EMG Mobility Store
Spedizione gratuita su tutto il territorio italiano
0
(0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 0 00 Articoli nel tuo carrello

Bicicletta elettrica da donna: come sceglierla e i migliori modelli

20 Ottobre 2022
Bicicletta elettrica da donna: come sceglierla e i migliori modelli

Negli ultimi anni il mercato della mobilità ha visto un’impennata di richieste di biciclette elettriche da donna e non solo per merito di alcuni bonus offerti in passato dallo Stato.

Alcune iniziative per promuovere la mobilità elettrica hanno sicuramente dato una spinta a questo settore, tuttavia la crescita sembra non fermarsi ed è sinonimo di una necessità condivisa da sempre più persone di trovare delle alternative più smart e sostenibili per gli spostamenti urbani.

In questo la bicicletta elettrica da donna non ha rivali perché si presenta come un mezzo estremamente comodo da utilizzare, rapido nel traffico cittadino ed estremamente efficiente per muoversi dimenticando i problemi di parcheggio.

Così, in numerosissime città italiane e nel mondo, sono sempre di più le donne che scelgono di muoversi con una bicicletta elettrica e se anche tu stai pensando di acquistarne una e stai cercando qualche consiglio per la scelta, allora stai leggendo l’articolo giusto!

Vediamo quali caratteristiche prendere in considerazione, qualche consiglio (e qualche mito da sfatare) per scegliere al meglio la migliore bicicletta elettrica da donna.

Come scegliere una bicicletta elettrica da donna: a cosa fare attenzione

Le biciclette elettriche da donna non sono tutte uguali, quindi ecco alcune caratteristiche da prendere in considerazione per fare la scelta giusta!

Telaio

Quando si parla di biciclette elettriche da donna spesso si pensa erroneamente che il telaio debba essere necessariamente piccolo e basso.

In realtà, la cosa più importante rimane sempre la comodità e il senso di comfort che provi mentre guidi la tua bicicletta elettrica, indipendentemente dalla forma del telaio.

Potresti preferire un telaio diagonale, tipico della tradizionale “bicicletta da donna” oppure un telaio orizzontale

L’importante è che il telaio della bicicletta elettrica sia proporzionato alla tua statura e renda semplice la salita e la discesa dalla bicicletta.

Manubrio

Anche nel caso del manubrio di una bicicletta elettrica da donna, questo deve prima di tutto permettere una postura corretta e comoda. È quindi importante che il manubrio non risulti troppo stretto o troppo largo rispetto all’ampiezza delle tue spalle, per permettere un controllo semplice della bicicletta.

Sellino

Se parliamo di comodità, il sellino è un altro elemento fondamentale per il comfort della bicicletta elettrica da donna

Ovviamente su ogni modello di bicicletta elettrica che si rispetti deve poter essere regolabile in altezza, e deve essere il giusto compromesso tra sostegno e morbidezza, per non creare fastidio durante l’utilizzo del mezzo.

Sicurezza

La sicurezza è un elemento imprescindibile per una bicicletta elettrica da donna da utilizzare nel traffico cittadino. Il valore di un modello di bicicletta elettrica si riconosce anche dalla qualità dei sistemi di sicurezza che integra: dalla tipologia di freno, possibilmente a disco, fino all’illuminazione e i sistemi di segnalazione, meglio se LED!

Autonomia

Per essere comoda ed efficiente, una bicicletta elettrica da donna dovrebbe garantire un’autonomia sufficiente per girare liberamente la città nell’arco della giornata senza preoccuparsi del livello di carica rimanente.

In questo ovviamente, è la batteria a fare la differenza, quindi prima di scegliere la tua bicicletta elettrica, verifica sempre che questa abbia una batteria di qualità e i dati relativi all’autonomia garantita.

Quale modello di bicicletta elettrica da donna scegliere?

Una volta fatte le dovute precisazioni sulle caratteristiche principali da considerare per la scelta della bicicletta elettrica, ecco qui proposti 3 modelli di bicicletta elettrica da donna che ti consigliamo:

Queen 28P

La regina delle eBike EMG, nella sua veste migliore! 

Queen 28P, è la bicicletta elettrica UNISEX con pedalata assistita, maneggevole e super accessoriata con telaio da 19 pollici, ideale anche per le persone più alte e una batteria da 13Ah garantisce un’elevata autonomia per chi cerca prestazioni elevate.

Prezzo di Queen 28P: 1.590€

EMG Funny

Autonomia elevata grazie alla batteria da 13Ah, cambio Shimano a 6 velocità e una potenza motore di 250W. Tutto quello che cerchi in una e-bike affidabile, lo puoi trovare sulla nuova Funny. Per affrontare il traffico con il sorriso.

Prezzo di Funny: 1.350€

EMG Speedy GO

Speedy GO è compatta e scattante. Dal design rinnovato e unisex , versatile e facile da trasportare grazie al telaio pieghevole in acciaio, è l’ideale per la tua mobilità senza preoccuparti del traffico o se hai necessità di alternare tratti in bicicletta con tratti su mezzi pubblici.

Prezzo Speedy GO: 950€

Hai già trovato la bicicletta elettrica da donna che fa per te?

Vedi tutti
Potrebbe piacerti anche
Smart mobility: cos’è la mobilità sostenibile

Smart mobility: cos’è la mobilità sostenibile

Storia del monopattino elettrico: come è nato il protagonista della micromobilità elettrica

Storia del monopattino elettrico: come è nato il protagonista della micromobilità elettrica

Italian Bike Festival 2022: Entusiasmo su due ruote

Italian Bike Festival 2022: Entusiasmo su due ruote

Storia della Bicicletta Elettrica: come e quando è nata l'ebike

Storia della Bicicletta Elettrica: come e quando è nata l'ebike

Grazie!

Ti abbiamo inviato una e-mail con un link sul quale cliccare per confermare la tua iscrizione.

Se non trovi l'e-mail verifica nello spam, oppure clicca nel seguente link per ripetere l'invio della e-mail Iscrizione newsletter.